mai in così forte contrapposizione

“Il romanzo non è mai stato in così forte contrapposizione con la cultura che lo circonda. Un libro è l’opposto di Facebook: ci richiede di essere meno connessi. È l’opposto di Google: non solo inefficiente ma nel migliore dei casi inutile. Gli schermi offrono un flusso di informazioni in apparenza infinito, tuttavia il vero valore della pagina non è in quello che ci dà la possibilità di conoscere ma nel come ci dà la possibilità d’esser conosciuti.” J.S.Foer
jonathan-safran-foer-on-here-i-am-video-788x306.jpg
Qui trovate tutto l’articolo tradotto in lingua italiana
http://www.corriere.it/la-lettura/jonathan-safran-foer/notizie/jonathan-safran-foer-miracoli-s-imparano-490b3cb2-f11f-11e6-b184-a53bdb4964d9.shtml?refresh_ce-cp