casa

Tornare a casa dopo giorni di trasferta lavorativa è per me il ritorno alla base, ai tempi dilatati, ai dialoghi notturni e agli abbracci nel letto. Ti devo ringraziare, mio compagno, per avere dato un senso nuovo alla parola casa, per la malinconia che provo ad ogni partenza e la gioia di ogni ritorno in un posto, casa, che non è più solo un luogo.
Non avevamo idea tre anni fa che si può iniziare bevendo una camomilla insieme e finire per riscrivere il vocabolario.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...