Pietrasonica 2016

Ho visto un festival in cui la gente guardava il palco e non un cazzo di telefonino, in cui chi non voleva sentire il concerto si spostava per non disturbare l’ascolto degli altri. Ho visto un festival in cui la mattina ci si svegliava ed era come se ci si conoscesse un po’ tutti.
Ho visto un festival con i prezzi più popolari del mondo e una selezione di musicisti curata, ostinata e contraria.
Grazie Pietrasonica, mi hai ricordato cosa amo della musica live. Ti porto nel cuore fino al prossimo anno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...