a history of survival

C’era una volta…

C’era una volta un gatto di nome Mr T che una domenica di maggio decise di fare una scorpacciata del veleno per talpe con cui un opitergino poco accorto aveva cosparso il proprio orto o giardino.
Dopo due giorni di tremori, convulsioni, tentativi di vomito non andati a buon fine, telefonate al veterinario, tentativi di somministrazione di medicine non andati a buon fine, veglia notturna, corsa dal veterinario, lavanda gastrica e flebo, cibo molliccio, flebo, flebo, riposo, flebo, flebo, flebo, cibo molliccio, riposo, Mr T è tornato questa mattina a casa, decidendo di ignorare la previsione del suo stesso veterinario, che lo dava per morto ma gli ha dedicato due giorni di cure attente e continue.
Ci sono conseguenze che potrebbero manifestarsi nel tempo, la quantità di veleno che ha immesso nel corpo difficilmente può lasciare completamente indenne, però cammina, è riuscito a saltare su una sedia, beve e fa anche le fusa. E quello che conta è essere di nuovo a casa in 3.

E tutto questo ci insegna alcune cose:
1. Se non sai che la tua probabilità di restarci è dell’80%, allora puoi anche sopravvivere
2. Non dovrebbero vendere i veleni a chi non li sa usare
3. Speriamo che Mr T abbia capito la lezione
4. Abbiamo scoperto che siamo molto legati a Mr T. Molto.
5. Se venite a trovarci e Mr T non è ancora al 100% del suo splendore, portate pazienza.
6. Casa non è un concetto che descrive qualcosa di fisico, ma piuttosto la rete di relazioni che si instaurano. Questa sera quando io e Max saremo tornati dal lavoro e troveremo Mr T che dorme da qualche parte, finalmente sarà di nuovo casa.

13254202_1018565661560594_3966479837488792390_n.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...