Consigli audiovideo

Doveste, putacaso, trovarvi costretti a rivedere i vostri programmi per la serata perché una stordita in una Mercedes classe B ha deciso di rifarvi la carrozzeria della macchina, vi consiglio una maniera piacevole e sensata di passare un paio d’ore.
“I gatti persiani” (in inglese “No one knows about persian cats”) di Bahman Ghobadi è una panoramica sulla musica underground iraniana a metà tra il documentario e il film.
Passerete dal rock alternative al metal, dal rap al folk. Sempre mantenendo l’offerta a livelli molto alti.
E poi il film contiene la storia (e ha determinato la storia) dei “Take it easy hospital”, duo iraniano trapiantato in Inghilterra che a causa del successo di questo film e della critica che contiene non è più potuto tornare in patria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...