consigli di gite

Indipendentemente dalla vostra meta, deviate fino a Bologna, dove fino al 19 luglio troverete una mostra monografica dedicata a Maurits Cornelis Escher, incisore, grafico e folle di nazionalità olandese.
Una mostra molto ricca e ben curata, che pecca solo di 4 incredibili ingenuità:
– la mancata traduzione dei testi in inglese ed olandese contenuti negli Emblemata
– l’apparizione solo a metà della mostra di informazioni storiche e biografiche su M.C.Escher e il suo tempo
– la scarsa illuminazione di alcune opere
– un bookshop privo o quasi di poster, cartoline e biglietti raffiguranti i quadri principali
Queste lacune non incidono però eccessivamente sulla godibilità di un’esposizione che impegnerà almeno 2 ore della vostra vita, vi farà sentire meno in colpa per i vostri insuccessi scolastici e vi farà sentire in qualche modo rassicurati sulla vostra salute psichica.
Nel costo del biglietto è (giustamente) inclusa l’audioguida, quindi vi troverete a vagare per le sale in un leggero stato di autismo, dato dal fatto che dopo un po’ la pigrizia vi impedirà di togliervi le cuffie dalle orecchie e vi farà accettare la sopravvenuta sordità tecnologica.
Uno degli aspetti più interessanti della mostra è sicuramente la forte attenzione data ad una dimensione interattiva (attività per adulti e giochi per bambini) e la multimedialità dell’approccio (presenza di opere di altri artisti a corredo di quelle di Escher, filmati, minerali!).

Se non siete ancora convinti del tutto mettete in loop questo video. E ripensateci.

Questa voce è stata pubblicata in arte e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...