lo squalo e l’aviatore

Ammiro i fotografi per la capacità di sguardo intensivo ed estensivo. Dove migliaia di turisti hanno scattato la stessa prevedibile fotografia, con la medesima luce ed inquadratura, il fotografo sa vedere l’imprevedibile, l’imprevisto.
Dietro la macchina fotografica io sono la turista, Silvia Longhi è la fotografa.
Ma davanti alle sue immagini riparte l’istinto creativo che lo strumento mi annulla.
Vedo lo squalo sotterraneo dirigersi verso prossima vittima, vedo l’ombra dell’aviatore che sfiora il piede del surfista, vedo la terra che scivola sull’acqua che scivola sulla sabbia, vedo un bambino che guarda altri mari, più lontani.

Fotografia di Silvia Longhi

Fotografia di Silvia Longhi, Praia Do Guincho (Portugal) – http://www.silvialonghi.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...