Riguardo la fotografia di noi in montagna a 15 anni, tutte insieme nella camerata a 8 letti.
La leggerezza di quei sorrisi non tornerà più. Dopo quella foto c’è stata la lotta contro un tumore alla prostata, c’è stata la morte di un bambino apparentemente sano, c’è stato un aborto, c’è stata la morte di un padre. E io mi vorrei avere un mantello invisibile che possa difendervi, pezzi del mio cuore.
Ma se ancora potessi dire alla vita “Togli a loro questo dolore e caricalo su di me”, lo farei? Ne avrei la forza? Ne avrei la dolcezza?
Non lo so, so solo che quella frase finale di American Beauty a volte me la devo ripetere molte volte, per crederci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...