Bionde di fatto

Il biondo non è un colore di capelli, è uno stato di cecità mentale.
Una biondezza interiore che parte dalla tintura per capelli, si insinua attraverso il cuoio capelluto e penetra nella materia grigia, rendendola materia bionda.
Non tutte le bionde di capelli sono bionde dentro, è vero.
Però la maggior parte delle bionde dentro sono bionde di capelli.
C’è qualcosa che richiama la bionda dentro verso la tintura bionda, un’attrazione morbosa verso la sovrapposizione della biondezza interiore e quella esteriore.

Per la bionda dentro ogni accadimento è un fatto inaspettato. Si rovescia addosso il caffè e rimane sconvolta dall’esistenza della forza di gravità. Dopo decine di cartelli che segnalano lavori in corso rischia di investire dei poveri operai al lavoro. Inorridisce a trent’anni del fatto che si metta il riso nel barattolo del sale, e non ne capisce la ragione neanche al terzo – infruttuoso – tentativo di spiegazione.
Ride alle proprie battute, che gli altri regolarmente non capiscono.
Quando può fare una cosa da sola, coinvolge sempre almeno altre 2 persone (così risparmia tempo. Lei).
Fa domande di cui non ascolta la risposta, e che poi pone nuovamente a distanza di 30 secondi, dopo aver lungamente guardato il vuoto cosmico.
Se c’è una pagina web, e in fondo c’è il tasto da cliccare, puoi stare sicuro che prima di aver scorso tutta la pagina si sarà già lamentata ad alta voce che internet non funziona.

E talvolta, se burocrazia e bionditudine interiore si incontrano, si può assistere ad uscite del tipo “Bisogna che verifichiamo prima che tipologia di aria sta uscendo”. 

Che, per noi comuni nonbiondi, significa:
“Senti se viene fuori aria calda o fredda dal condizionatore”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...