Fallendo con gli esseri umani, tentando con i gatti

Trent’anni è il momento della vita in cui – notoriamente – prendi coscienza della quantità di fallimenti che costellano la tua vita.
Tipo, ho scoperto che decenni di osservazione dell’essere umano non mi agevolano nel duro compito di averci a che fare.
Quindi ho deciso di dedicarmi ad un altra specie animale: il gatto.
Anche il gatto, scopro oggi, può avere la febbre.
38 è la temperatura normale interna al gatto, 39.6 invece non lo è.
Il gatto, se di colpo passa dalle fusa al morso, non è detto che sia bipolare.

Mr T

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...