Rimettere mano a Diario di Mosca

“Il contenuto è interessante e hai una bella scrittura ma è anche passato del tempo da quando l’hai scritto.” disse l’editore
“Bisogna rimetterci mano, aggiungere altri russi e altra Russia.” disse l’editore
“Fa’ così, ti stampi tutto e poi a fianco inizi a segnarti cosa vorresti tenere, cosa no, altri episodi che ti vengono in mente” disse l’editore.

E fu subito crisi.

Immagina di aver scritto qualcosa anni fa, un testo chiuso da anni e che per te ha assunto un’identità precisa che va da quella parola a quella talaltra parola. Lo raccogli, lo presenti, ti metti in coda, aspetti il tuo voto.
Ed il tuo voto è “Se lo rebalti come un calzino, arriviamo anche al sette e mezzo”

Ma come? A me piace così.
Eh.
Attimi di crisi e di esplosione di orgoglio e presunzione. Attimi di frustrazione e di paura di mancare di lealtà a se stessi. Attimi in cui prendi il telefono, chiami il moroso e gli tiri su un pippone da premestruo.
E dopo averti lasciata finire le forze verbali, il moroso riassume tutti i tuoi pensieri confusi in un “Guarda che l’editore ha ragione, per noi Diario di Mosca sarà sempre quello originale ma probabilmente così non funziona. Ti stima e lo sai. Vuoi farlo?”

Sì.

Dopo qualche giorno avevo comprato due biglietti aerei per Mosca.

Questa voce è stata pubblicata in Libri. Contrassegna il permalink.

2 pensieri su “Rimettere mano a Diario di Mosca

  1. Il moroso sembra avere uno straordinario buonsenso. Niente ti vieta di tenere da parte la versione originale del Diario e di farne 27 copie per gli amici che verranno a farti gli auguri il giorno del 35 compleanno. Intanto hai fatto bene a comprare i biglietti e partire. Sono sinceramente curioso. Datti da fare (sempre senza ansia).

  2. P.S. In queste cose (decisioni) c’è sempre una punta di vanità. Ma non lasciare che ti spinga a non fare le cose: decidi di farle e poi combatti contro la vanità da sola e senza interferenze. Ci sarà della gente che garantisce della tua onestà intellettuale e non solo. Se serve mi metto in fila.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...