Ricerche ricercate nei motori di ricerca

Tenere un blog ha risvolti molto divertenti. Il mio preferito deriva da uno strumento di wordpress dal pomposo titolo “Termini ricercati nei motori di ricerca”, che elenca le parole che, inserite in un motore di ricerca, hanno guidato delle persone fin qui.

Ho scoperto che la gente arriva a me tramite ricerche totalmente demenziali, come

***

“quale brano passano in radio di vinicio capossela 2011”

 “carrofunebri ultimi modelli”

“serj tankian è drogato??”

“tra di noi non può funzionare”

“confronto tra l’ inno d’Italia del Brasile del Marocco e del Bangiadesh”

“Come decorare il curriculum vitae”

“Perché ai concerti ci sono i comunisti”

“Per la vita che va in lingua russa”

***

Quando fate ricerche del genere, fatelo con una profonda consapevolezza. Mentre voi premete il tasto invio, una farfalla starà battendo le ali, un tornado si starà formando da qualche parte nel mondo e una blogger cretina sarà piegata in due dal ridere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...