O è un cerchio che si chiude, domani.

 

come faremo ora che è tutto come prima / lascia questi vestiti sporchi in questa casa e aspettami altrove / ai colori pastello ho sempre preferito il nero / che senso aveva dirtelo (eri comunque adeguata) / avrò paura di non riconoscerti / ma ho tutto il tempo per capire come fare a stupirti / che la città è piccola e il viaggio incerto e il tempo no, non passa mai / e anche se sto fermo tu non passi mai / intanto è sempre più caldo / dalle finestre entran sirene / dai rubinetti esce sudore / e tu vestita di verde sei altrove / o sei un cerchio che si chiude.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...