per un approccio costruttivo al trash

Lo ammetto: è nel trash anni 80 che affondano le mie radici più vere.

Nasco nell’anno in cui si formano i Poison, i Red Hot Chili Peppers e i NOFX  ma la mia formazione musicale parte dalla lambada. Si badi bene, sto parlando di professionismo: io avevo 7 anni, la gonna corta ad onde e il costume a due pezzi arancione con i pois neri. Tenuta ufficiale del Circolo dopolavoro della lambada.

Ho amato Jem e Sailor Moon, gli smalti glitterati, le canottiere retate dei Take That, il ciuffo laccato di Federica Panicucci, il film Medley, i vestiti di Bayside School.

Pure ora che la mia capacità di discernimento è forse migliorata, non riesco e non intendo rinnegare la cultura che mi ha dato i natali. Quindi è con innegabile piacere che segnalo alcune chicche del trash contemporaneo a cui sono particolarmente affezionata.


MEN’S HEALTH: in realtà è un giornale comico per donne. Negli articoli di MH le parole più difficili sono in grassetto e spiegate tra parentesi. Rientrano nella categoria “parole difficili” tutte le parole presenti nel vocabolario italiano, tranne due. Per le parole più complesse, a fianco della parola c’è un disegnino illustrativo.

Quelli della redazione di MH sono degli incredibili buontemponi. Consigliano ai lettori di bere 10 albumi al mattino a stomaco vuoto, di infilarsi una cannuccia in gola per bere bevande zuccherate senza cariarsi i denti, di organizzare corse ad ostacoli tra gli sdrai, di pronunciare improbabilissime frasi alle turiste straniere, suggeriscono come rendersi amico il gatto della tua lei. Poi penso funzioni così: a fine mese si fanno dei sondaggi sui lettori e si vede quanti hanno davvero seguito le proposte. Chi ha fatto la proposta che ha collezionato più imbecilli vince un premio.


INTIMISSIMI: la persona che disegna i boxer per uomo di intimissimi è un genio. Del male, ma comunque un genio. Odi et amo. Sulla postazione centrale del boxer il Genio fa apparire le cose più svilenti e de-virilizzanti: 2 di picche, joystick, bottiglia di spumante, gallo. Aspetto con angoscia il momento in cui Hello Kitty e Intimissimi stipuleranno un contratto.


L’AGENDA DI SUOR GERMANA: Suor Germana è amica di tutti, giovani e meno giovani. Sei una giovane madre e la faccia di tuo figlio è un enorme unico brufolo? Lei propone un brufolo-party:  “Invece di  trattare i primi brufoli come una scontata inflorescenza (…) assumeteli come un’occasione di festa”. Occhio se il bambino non sente i rumori dal suo lettino: “Una camera troppo silenziosa di giorno potrebbe… confonderlo”. Quindi genitori che avete figli di 2 mesi, spostate mobili tutti i pomeriggi, ché il bambino si sente rassicurato. E se pensate di regalare dei colori al bimbo, badate bene: i colori “più hanno odore cattivo più fanno male”. Ma forse vale un po’ per tutto quello.

Insomma, se fino a questo momento avete guardato la cultura trash con un sentimento di superiorità, ripensateci. In fondo, trash siete e trash ritornerete.


5 pensieri su “per un approccio costruttivo al trash

  1. Da quando i NOFX sono trash?
    Non ti rivelo ancora cosa per me è estremamente trash ultimamente, ma alla lista aggiungerei anche il calendario di Frate Indovino in cui solo a novembre puoi leggere proverbi del genere:
    Giornata senza risata – ricordati di cercare la dentiera nella frittata.
    Chi risparmia sudore – si risparmia una doccia.
    Poveri e sofferenti – devono rapire i parenti.
    Chi si somiglia – non sa di chi è la figlia.
    Se sai di non sapere – allora vota il presidente puttaniere.
    Mi spiace deluderti, ma Intimissimi ha per adesso solo inaugurato una linea Hello Spank.

    -Michele-

      • Solo se ci aggiungi il lettone di Putin, un fustino di playmobil, il ponte Civitavecchia-Arbatax e la venere del mio intestino tenue

        -Michele-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...