voto

 
Quest’anno per la prima volta nella mia vita forse non voterò.
Non per scelta personale, ma perchè come italiani all’estero bisogna essere iscritti nelle liste presso il consolato, e non so ancora se farò in tempo.
Mi dispiacerebbe non votare, credo che NON VOTARE equivalga SEMPRE a rinunciare ad un diritto. Anche se si, ammetto che quest’anno le elezioni non mi provocano nessun brivido. Ho delle aspettative scarse sul come andrà a finire.
Sarà questo partitismo snervante per cui, come dice Grillo, in Italia 3 persone fanno 4 partiti.
Vorrei un governo stabile, che non fosse minacciato da continui ricatti di partiti piccolissimi.
Vorrei che quando per ottenere un risultato bisogna fare uno sforzo, poi si riuscisse a vederlo sto risultato, non che mi caschi il governo prima.
Dico solo una parola, Mastella, e qui concludo.
Intanto, qualche commento ai migliori slogan delle elezioni
 
 
 
0_121171_19342
 
RICOSTRUIAMO L’ITALIA
(SI, SE IL BOTULINO NON L’AVESSI FINITO TUTTO TU. EGOISTA.)
 
 

bandiera

UN’ITALIA SENZA STRANIERI E’ POSSIBILE.
(A ME NE BASTEREBBE UNA SENZA RAZZISTI, FIGURATI!)
 
 
 
RYCA8IW6XYCAK24HHLCASQTXV6CAW2KTS0CAFW0PJECAFTUCHTCAAVIJ2ACAFMYMLECAMCIVZZCAHW31CQCA5E04GLCAC3PP2WCAIQSD7DCA7ZCQA6CAZ0CA15CAEHDZ7ECAU1YA10CAKQVO0HCAXUK9HT
 
SCEGLIETE QUALE PAESE, NON QUALE GOVERNO.
(OK, LA SPAGNA.)
 
 
Penso che questo intervento sarà presto ampliato…
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...