cos’è un bard? si mangia?

No, un bard non si mangia, un bard canta.
 
БАРД (bard) indica un cantautore russo con delle connotazioni abbastanza particolari. Sto per dire un’eresia, ma tanto per capirci…
BARD= cantautore + chitarra (o accompagnamento musicale minimo) + testi generalmente poetici
 
 
E’ un termine che nasce negli anni 60 del Novecento e che indica dei cantautori che accompagnano una melodia semplice di chitarra ad un testo con profondi significati sociali.
In genere la musica è meno importante dei testi, tant’è che gli accordi sono semplici e talvolta ripetitivi.
 
Essere bardy a volte era un po’ rischioso, a volte meno. Dipendeva tutto dalla natura di quello che si cantava, come sempre in questi casi. C’erano i bardy più politicizzati, più sociali…
 
Ad ogni modo i bardy raramente potevano registrare un disco, data la natura politica di molte canzoni. Come risultato, i bardy si facevano conoscere tramite i concerti e tramite il materiale registrato a livello amatoriale durante i concerti.
Si, cose per cui adesso ti tagliano entrambe le mani una volta hanno salvato la musica russa!
 

Tra gli altri: Tatiana e Serghey Nikitiny, Bulat Okudzhava, Jurij Visbor, Vladimir Vysotskij, Alexandr Galich, Oleg Mitiaev, Georghij Vasiliev, Alexej Ivashenko, Alekxandr Dolskij, Ulij Kim, Galina Khomchik, Veronika Dolina, Vadim e Valerij Mishiuki, Vadim Egorov, Alexandr Rosenbaum

 

nella prossima imperdibile puntata… il mio preferito… Vladimir Vysotskij

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...